top of page

Le Bambocce, un negozio tutto per loro in centro a Genova

Proprio ieri, uscita dal lavoro, mi sono diretta in via della Maddalena a Genova nonostante il tempaccio. Ad attendermi un nuovo negozio, fresco fresco di nuova apertura.



Appena varcata la soglia del piccolo show room rimango subito attratta dalle graziose faccine appese con cura alle pareti colorate fra disegni e libri. Sono le bambocce, da cui il negozio prende nome, vere e proprie bambole di pezza create da  Barbara e Martina e sono originalissime creazioni vendute in tutto il mondo.



La vetrina del negozio le bambocce in centro a Genova


Ad attendermi, con i suoi riccioli,  Martina, una delle due proprietarie, che mi racconta la storia della nascita delle Bambocce. In questo negozio spicca bellezza e cura in ogni angolo, ma parlare di artigianato è riduttivo, qui oltre alla passione per l’arte si respira aria di grande empatia fra donne, di un’amicizia che nasce sui banchi del liceo artistico.


L’interesse per la realizzazione di costumi per il teatro ha portato Martina a trasferirsi per diversi anni a Firenze dove si è specializzata in scenografia all’Accademia di Belle arti. Stesso percorso fiorentino è quello della sua amica Barbara che invece ha una formazione artistica e di cinema d’animazione.


Ma un giorno, quando Barbara è stata nel laboratorio di Martina e insieme hanno realizzato la prima bamboccia (che è in negozio, tenuta come una reliquia) qualcosa ha cambiato completamente la loro vita.




Da allora, parliamo del 2015, la loro attività e la loro amicizia viaggiano di pari passo.

Nel 2020, complice il tempo lento della pandemia, si è consolidata l’idea di aprire una bottega tutta loro in pieno centro di Genova. Dopo aver partecipato al bando del Comune sulla riqualificazione di alcune zone dei caruggi, le due amiche sono riuscite a trovare quattro mura e a realizzare il loro sogno: avere uno spazio tutto loro al chiuso senza più essere costrette ad esporre all’aperto.





In un angolo del negozio sono ben visibili alcune bambocce che appartengono alle vecchie figure dei circhi degli anni ’20. Ispirate agli spettacoli di quei tempi (Freak show), che consistevano nell’esibizione di persone o di animali con aspetti insoliti, Martina e Barbara esordiscono nel 2015 con il loro banchetto esponendo le bambocce che raffigurano, citandone solo alcune, la donna barbuta, il domatore di elefanti, le sorelle siamesi e l’uomo forzuto al Mercatino dell’Assurdo (Mercurdo) che si svolge tutt’ora a Castelvetro di Modena.



Da lì a poco le loro bambocce si fanno conoscere e apprezzare. Nel 2019 partecipano a una mostra al Mudec, Museo delle Culture, con un tema appartenente a Frida, musa ispiratrice di loro creazioni. Frida  Khalo  è un progetto che sta a cuore alle due ragazze: sono presenti in negozio spille e altre piccole creazioni con l’inconfondibile stile della pittrice messicana.




Ma la vera novità è che ogni bambola può essere realizzata a propria immagine e somiglianza.

Sono davvero tante le richieste di queste graziosissime caricature di pezza: vanno alla grande soprattutto negli Stati Uniti, ma anche in Canada, in Svezia e perfino in Australia. Basta inviare loro una foto e ogni dettaglio personale sarà riprodotto: dal vestito agli accessori (naturalmente anche piercing e tatuaggi): tutto stampato in digitale su tessuto e cucito a mano. Oppure, tra quelle già realizzate, alte 22 cm, si può scegliere quella che più ci assomiglia con la possibilità di aggiungere accessori.



Esistono anche le Spillocce, da portare sul proprio cappotto o giacca, scegliendo fra i volti che più ti somigliano. E per le famiglie è possibile avere anche la versione ritratto tridimensionale incorniciato. Unicità è la parola chiave in questo ambito. Martina e Barbara selezionano i tessuti, li dipingono e accostano motivi e colori facendo nascere dei piccoli capolavori.

E’ inutile dirvi che non sono uscita a mani vuote. Ho aggiunto alla mia collezione, una nuova spilla, anzi spilloccia, questa volta con il volto di Frida!

 

Domani, sabato 24 febbraio, se  potete, fateci un salto. Vi sarà l’inaugurazione dell’apertura alle ore 18:00.

 

Scritto da @vale_dagata

 

 

Le Bambocce di Martina e Barbara 345 7341964

Via della Maddalena 45r Genova

Instagram : lebambocce

Facebook : Le Bambocce

 

 

926 visualizzazioni0 commenti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page