top of page

Val D’aveto – Il Monte Penna/ Rifugio Casermette

Aggiornamento: 21 ott 2022

In un bollente Luglio che sapeva di Agosto, quando l’afa era troppa e volevamo solo il fresco, ecco che venivano presi d’assalto tutti i monti liguri. Come molti anche noi abbiamo deciso di andarsene al fresco.

Arrivati nel comune di Rezzoaglio, il Monte Penna è raggiungibile proseguendo la strada provinciale SP75 in direzione Grammizza, poi bisogna seguire le indicazioni per Casoni di Amborzasco e proseguire sino ad arrivare alle Casermette del Penna. Arrivati al rifugio, si può posteggiare l’auto in uno dei molteplici spiazzi accessibili gratuitamente.

I Rifugi del Monte Penna

I Rifugi si trovano all’interno del Parco Naturale Regionale dell’Aveto, immerso nel monte Penna (1735 s.l.m.) e nel Monte Pennino, quasi un frammento dolomitico, circondato da una stupenda foresta di abeti e faggi. I rifugi, danno il via a una fitta rete di sentieri ben segnalati, con indicazioni di difficoltà, caratteristiche e lunghezza. Al rientro dalle passeggiate potrete assaporare i piatti delle tradizione locale, fatti con cura e semplicità a base dei prodotti nostrani e rilassarvi nei nostri alloggi, incantati dalla vista del Monte Penna e della sua magica foresta!

Il Rifugio è aperto tutto l’anno sia a pranzo che a cena dal lunedì al venerdì su prenotazione, sabato e domenica self service. Dal 17 settembre al 17 giugno il giorno di chiusura (il lunedì). 

Il complesso delle Casermette del Monte Penna, (nato negli primi anni 20), il rifugio Pennino, (costruito successivamente) e la Foresteria (costruita nel 2005), nata per dar modo a chi avesse lavorato nell’ambito del Parco di avere a disposizione un ricovero per mezzi e attrezzi e di potersi preparare un pasto caldo nelle fredde giornate caratteristiche del clima della zona.

Come Raggiungere la Vetta

Dalle Casermette del Penna si può arrivare alla Vetta in due modi:

Tempo di Percorrenza: circa 1,30H

Si parte da uno scorcio nel bosco tra la strada sterrata che porta al Passo dell’Incisa e Il parcheggio di fronte all’area Picnic. Questo sentiero, costeggiando la famosa ”Nave del Penna” porta ad una serie di itinerari come il Laghetto del Penna, Il Monte Trevine e il Monte Pennino. Preso il sentiero si seguono le indicazioni per il Monte Penna, arrivati al Monte Pennino (1655m s.l.m) si prosegue per la via ferrata fino ad arrivare alla vetta del Penna.

Tempo di Percorrenza: circa 1,15

Questo sentiero parte dalla strada sterrata che porta al Passo dell’Incisa. Arrivati al Passo dell’Incisa si seguono le indicazioni per il sentiero che portano alla vetta del Monte Penna.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page